L'e-commerce di Damanhur: migliorare il processo di acquisto dell’utente

restyling e-commerce adaptive continuous scope management

L'e-commerce di Damanhur: migliorare il processo di acquisto dell’utente

restyling e-commerce adaptive continuous scope management

2015/2016

Damanhur è una federazione di comunità spirituali sita in Piemonte, tra Torino e Aosta. Il loro presidio web si avvale di uno shop per la vendita online dei loro prodotti, come abbigliamento, essenze, gioielli, libri e accessori.
Il nostro contributo al progetto web prevede il restyling della sezione e-commerce, per migliorare il processo di acquisto dell’utente, anche da mobile, e integrare la vendita di corsi ed eventi insieme alla prenotazione delle camere presso le loro strutture.
A questo si aggiunge il refactoring del backend, con l’obiettivo di semplificare la gestione dei contenuti dello shop e migliorare l’integrazione con gli altri loro servizi di amministrazione.

Progetto ambizioso che abbiamo scelto di condividere con ideato per la parte di backend. Nel dettaglio il nostro partner si occupa della creazione di una nuova area di content management basato su Symfony CMF per la gestione del contenuti dell’e-commerce e del refactoring del loro gestionale.
Parallelamente noi ci occupiamo dello studio della fruizione del nuovo e-commerce e del percorso di popolamento del carrello fino al pagamento. Partendo dai wireframe abbiamo prodotto le prime proposte di user interface con l’obiettivo di integrarle in modo coerente con il sito istituzionale già esistente, che rappresenta il punto di accesso a questa nuova area shop.
Le interfacce sono realizzate in html, css e javascript; i layout sono adattivi per smartphone, tablet e desktop con un ampio range di compatibilità cross-browser e cross-platform. La presenza di assets vettoriali ci ha permesso di garantire un’ottima qualità per ogni densità di display.

Decisivo e proficuo è stato il rapporto di stretta collaborazione con il team di sviluppo di Damanhur: condividere la metodologia agile (e i rituali previsti) ci ha permesso di cambiare rotta immediatamente per seguire le nuove esigenze che sono maturate durante il processo di sviluppo. Nei primi mesi di sviluppo il continuous scope management è stato fondamentale per allocare effort e risorse nel modo più produttivo e in linea con i goal del progetto.

Vista desktop, tablet e mobile

Team